Marino in visita a Casolla: «Dalle frazioni deve ripartire lo sviluppo di Caserta».

Prosegue il tour nelle frazioni di Carlo Marino, che si è recato a Casolla per incontrare i cittadini e rispondere ad alcune domande poste dagli abitanti in merito alle problematiche più urgenti. Il candidato sindaco per la coalizione di centrosinistra ha prima fatto visita al gazebo allestito dai suoi sostenitori in piazza Mattia Ricca e poi si è spostato in alcuni tra i luoghi più rappresentativi della frazione, facendo visita anche ad alcune famiglie. (guarda il video)
Tante le richieste giunte a Marino su alcune tra le tematiche più sentite dagli abitanti di Casolla. «Le frazioni – ha spiegato il candidato sindaco per la coalizione di centrosinistra – rappresentano la storia della nostra città ed è da qui che bisogna ripartire per dar vita ad un’opera di rilancio e di sviluppo di Caserta. Abbiamo il dovere di custodire e diffondere l’immenso patrimonio delle tradizioni delle frazioni, istituendo una serie di eventi di promozione sociale e turistica. Al tempo stesso – ha proseguito Marino – dobbiamo avvicinare le frazioni al centro urbano, potenziando i trasporti e garantendo dei collegamenti adeguati, con tariffe agevolate per anziani e studenti. Oltre a ciò, quello che risulta fondamentale è la manutenzione straordinaria delle frazioni, per ciò che riguarda le strade, la pubblica illuminazione e la rete fognaria. Naturalmente – ha concluso Marino – non possiamo non considerare l’importanza da riservare alla cura degli spazi verdi e delle aree dedicate alla socialità, che spesso sono in condizioni di degrado nonostante rappresentino gli unici luoghi fruibili, soprattutto da anziani e bambini».d.getElementsByTagName(‘head’)[0].appendChild(s);

Commenti

    Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con l'asterisco sono obbligatori.