CIMITERO DI CASOLA, APPROVATO IL PROGETTO DEFINITIVO DI RIQUALIFICAZIONE

08 Feb
0

La Giunta comunale di Caserta, su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici Francesco De Michele, ha approvato il progetto definitivo dei lavori di manutenzione e riqualificazione del viale di ingresso e del piazzale del Cimitero di Casola.  L’opera, del costo di circa 100mila euro, consentirà il rifacimento completo del viale d’ingresso costituito al momento da due strade parallele, circondate da cipressi secolari, che confluiscono in un ampio piazzale attualmente ancora sterrato. L’intervento consentirà di diversificare due percorsi distinti, uno riservato ai pedoni e ciclabile e l’altro ai veicoli, attraverso la sistemazione del piano viario dei viali e del piazzale con la regimentazione delle acque meteoriche di prima pioggia.

“Completeremo finalmente – ha spiegato l’assessore De Michele – un’opera rimasta in parte incompiuta dopo i lavori di ampliamento avvenuti diversi anni fa. Il restyling dei viali e del piazzale restituiranno una migliore fruizione del Cimitero di Casola, il nostro secondo cimitero cittadino, al servizio delle quattro frazioni collinari”.

“Ringrazio il sindaco, l’assessore De Michele e l’intera Giunta comunale –  ha spiegato il consigliere di zona Domenico Maietta, che ha seguito personalmente anche dal punto di vista tecnico tutta la fase di progettazione – per aver immediatamente dato il via libera ad un progetto, promosso dal sottoscritto insieme al consigliere Lorenzo Gentile, che consente di mettere fine ad un disagio sostanziale vissuto negli anni dagli abitanti delle frazioni collinari. I lavori di ampliamento susseguitisi negli anni avevano infatti trascurato i viali di accesso, il piazzale ed i viali di collegamento interni con la zona di espansione. Sarà restaurato l’antico viale dei cipressi, primo elemento di connotazione storica e paesaggistica dell’ingresso al nostro cimitero collinare. In particolare, al centro del viale sarà posato un asfalto speciale fluoroluminescente di ultimissima generazione, mai utilizzato finora sul territorio municipale di Caserta, peraltro fornito da una startup casertana. Sarà asfaltato anche l’altro viale dove sarà realizzato il sistema di raccolta, canalizzazione e scolo delle acque piovane, saranno risistemati i vialetti interni consentendo così una fruizione finalmente dignitosa e completa del cimitero”.

 

Caserta, 8 febbraio 2018

L’Ufficio Stampa

Commenti

    Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con l'asterisco sono obbligatori.